Urologia

Home / Urologia
fertilità femminile

Le affezioni urogenitali sia nell’uomo che nella donna, benché spesso sottovalutate, hanno un’ampia incidenza e un impatto estremamente negativo sulla qualità di vita.

Nella donna, i disturbi genito-urinari avanzano con gli anni dalla post menopausa, provocando prurito, bruciore e dispareunia.
Ma queste problematiche non sono solo il risultato del naturale corso verso la menopausa. Il 70% delle donne sottoposte a terapie radioterapiche, anche in età fertile, ne soffre.

Anche nell’uomo possono avvenire danni da radiazioni, a breve e lungo termine, che interessano la cute e gli organi. Da qui nasce l’impegno della ricerca scientifica Lo. Li. Pharma in urologia e la realizzazione di prodotti che rispondano alle esigenze di benessere fisiologico maschile e femminile.

Aree terapeutiche

fertilità femminile

Fertilità femminile

fertilità femminile

Ginecologia e ostetricia

Andrologia e fertilità maschille

Endocrinologia

Articoli in evidenza

Obesità: le conseguenze sulla fertilità maschile

Obesità: le conseguenze sulla fertilità maschile

L'obesità è un grave problema di salute pubblica globale di attuale di importanza. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), l'obesità mondiale è quasi triplicata dal 1975, tanto che nel 2016 circa 1,9 miliardi di adulti erano in sovrappeso e circa 650...

Microbiota intestinale e PCOS: ruolo dell’α-Lattoalbumina

Microbiota intestinale e PCOS: ruolo dell’α-Lattoalbumina

La sindrome dell’ovaio policistico (PCOS) è un disordine endocrino e metabolico caratterizzato da eziologia e patofisiologia complessa. Studi recenti hanno rivelato una stretta relazione tra alterazioni del microbiota intestinale e alcuni parametri clinico-metabolici...

Le Patologie “Subcliniche” della Tiroide

Le Patologie “Subcliniche” della Tiroide

Per patologie o condizioni “subcliniche” tiroidee si intendono delle forme lievi di ipertiroidismo o ipotiroidismo che denotano livelli di ormoni tiroidei ancora normali, ma livelli di TSH (ormone tireostimolante) alterati. Ipertiroidismo subclinico L’ipertiroidismo...