News

Un figlio che non arriva… Una gravidanza impossibile… La disperata ricerca di restare incinta e la scoperta di essere sterile: un fantasma che segue come un’ombra Diana, la protagonista del romanzo. Claudio, il compagno sensibile e attento che l’aiuterà ad uscire dal baratro della depressione in cui la mancata maternità l’ha gettata e la convincerà ad affidarsi ad uno specialista della riproduzione umana. In una sequenza romanzata, la STORIA VERA con il REALE PROTAGONISTA dello studio e della scoperta del MYO-INO-SITOLO: il PROFESSOR VITTORIO UNFER. A lui, infatti, va il merito di aver ricercato le cause e trovata la cura per la SINDROME DELL’OVAIO MICROPOLICISTICO, quindi, aver permesso al soffio della speranza di accompagnare, nella lotta contro la sterilità, le donne affette dalla PCOS.

https://youtu.be/eJ4ejKri6ak

In una recente video-infografica a cura del Corriere Tv, Milena Gabanelli racconta il fenomeno della ridotta capacità riproduttiva dell'uomo per un'insufficiente produzione di spermatozoi. I dati che vengono illustrati riprendono lo studio condotto da un team scientifico internazionale guidato dal Professor dell'Università Ebraica di Gerusalemme, Hagai Levine, e pubblicato sulla rivista scientifica internazionale "Human reproduction update" che riunisce 185 ricerche di diversi Paesi prodotte nell’arco di 38 anni.

I dati parlano chiaro: la concentrazione di spermatozoi è in diminuzione. Un fenomeno che riguarda la popolazione maschile a livello globale, dall'Europa, all'America del Nord, alla Neo Zelanda, all'Australia.
Se infatti nel 1973 gli uomini potevano contare su milioni di spermatozoi per millilitro, il numero si è ridotto del 52,4% in meno di 40 anni.

Sono dati preoccupanti, perché oltre al numero, lo studio evidenzia anomalie anche nella qualità degli spermatozoi prodotti. Una ricerca portata avanti dall'Università di Copenaghen per oltre 50 anni ha rilevato la complessiva diminuzione della qualità degli spermatozoi.

In Italia 1 coppia su 5 ha difficoltà a procreare, il doppio rispetto a 20 anni fa. Sappiamo che le cause riguardano per il 40% la donne, per il 40% l'uomo e per il 20% la coppia.

Ma quali sono le cause della riduzione del numero e della qualità degli spermatozoi? Il primo dato che emerge è quello dei fattori ambientali. Alti livelli di inquinamento, utilizzo di pesticidi, materie platiche, fumo di sigaretta ed esposizione prolungata a radiazioni dei telefoni cellulari provocano una frammentazione del DNA e riduzione della mobilità degli spermatozoi.

Fonti: http://www.corriere.it/dataroom-milena-gabanelli/infertilita-maschile-spermatozoi-picchiata/975d8538-1a49-11e8-abf0-5b17233f1e2b-va.shtml

In qualità di azienda, siamo onorati di essere stati annoverati tra i vincitori di un Premio così prestigioso come le "Eccellenze dell’Informazione Scientifica e la Centralità del Paziente", già alla sua seconda edizione, con il patrocinio di FNOMCeO, Fare Rete Onlus e il contributo non condizionato di Merqurio.

Un riconoscimento che assume ancora più valore, in quanto conferito dalla stessa comunità scientifica.
La scelta delle eccellenze è stata affidata ai medici attraverso un sondaggio online e validata da un board costituito da ricercatori, medici, professori, top manager dell’industria farmaceutica e istituzioni.

La cerimonia di premiazione si è tenuta nella suggestiva cornice del Complesso del Vittoriano all'interno di una manifestazione volta a valorizzare il ruolo sociale di una corretta, etica e tempestiva informazione scientifica

A portarci sul podio dei vincitori dell'Informazione Scientifica Frontale è stato l'evento "Luce sulla Melatonina", il congresso internazionale all’Ara Pacis dello scorso 26 gennaio che svelava gli effetti dell’inquinamento luminoso sulla salute. Una giornata di formazione scientifica per approfondire il complesso e delicato ruolo di questo ormone che ha visto la partecipazione dei massimi esperti italiani e internazionali di melatonina e che ha permesso al medico non solo di approfondire il ruolo chiave della melatonina per la salute umana nel campo di interesse specialistico ma di acquisirne, grazie all’intervento plurispecialistico, una visione a 360°. Un approccio volto a condurre il medico a identificare il paziente come una persona che vive in un sistema che influenza la sua salute e il suo benessere, sul quale si deve far promotore di prevenzione e di un corretto stile di vita, oltre che occuparsi della cura. 

L’intero progetto, inoltre, nella sua forma, idea grafica, sede e strutturazione si è declinato da congresso formativo in un vero e proprio evento esperienziale.

Approccio diagnostico ai disturbi benigni del seno e strumenti pratici per orientare le pazienti

Il 21 febbraio a Roma avrà inizio il Workshop Tematico in Senologia promosso da Lo.Li.Pharma in collaborazione con la clinica Fabia Mater, un’iniziativa che conferma l’impegno della nostra azienda verso la promozione della salute della donna e un’attenzione costante verso tutti gli aspetti concernenti la sfera ginecologica.

Il workshop, rivolto ai medici specialisti, mira a fornire ai partecipanti gli strumenti pratici per diagnosticare e affrontare le patologie benigne del seno che rappresentano oltre il 60% di tutte le alterazioni legate alla mammella e per le quali il ginecologo è ad oggi la prima figura di riferimento per le pazienti.

Obiettivo del workshop è da un lato quello di aumentare la consapevolezza del ginecologo sul ruolo fondamentale che egli stesso ricopre nel processo diagnostico e terapeutico nei confronti delle pazienti, e dall’altro arricchire il suo background scientifico sull’uso e l’interpretazione degli strumenti pratici a disposizione - dalla strumentazione alla lettura dei referti.

Punto di riferimento durante tutti gli incontri sarà Il Prof. Vittorio Pasta, Chirurgo Generale con una lunga e maturata esperienza nella senologia e professore all’Università “La Sapienza di Roma”, che presiederà gli incontri affrontando tutti gli aspetti più rilevanti in materia.

L’incontro sarà anche un’occasione per i medici specialisti per confrontarsi e discutere casi clinici concreti all’interno di una tavola rotonda.

“Il Workshop tematico in Senologia" di Roma è solo il primo di una serie di iniziative, un calendario ricco di appuntamenti che promette altre tappe in Italia.

Informazioni generali:
Workshop Tematico in Senologia
21 Febbraio alle ore 16:00
Cinica Fabia Mater, Via Olevano Romano, 25, 00171 Roma RM

Contatti:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Siamo orgogliosi di annunciare l'apertura di Lo.Li.Pharma International España, nuova divisione della famiglia Lo.Li oltre i confini nazionali.


Costituita a Madrid e inaugurata ufficialmente lo scorso 26 Ottobre col saluto “Pionieros de la Salud”, Lo.Li.Pharma International España rappresenta la prima sede del gruppo all’estero con lo scopo di distribuire i prodotti nel mercato iberico.


Alla guida del nuovo progetto un team internazionale costituito dal general manager Francesco Scarpino, affiancato da un responsabile commerciale e un coordinatore d’ufficio, oltre che da una forza vendita dedita ed energica pronta alla promozione di nuovi prodotti.

Fertilityamo img

Gli specialisti incontrano le coppie

Un’occasione di incontro e di confronto con medici specialisti sul tema dell’infertilità, una condizione che in Italia riguarda oltre il 15% delle coppie.

Lunedì 19 febbraio 2018, ore 19:00
L’Asino che Vola, via Antonio Coppi 12d, Roma

Partecipazione gratuita fino ad esaurimento posti, previa registrazione via email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lunedì 19 febbraio, presso l’Asino che Vola in Via Antonio Coppi 12d a Roma, col patrocinio incondizionato di Lo.Li. Pharma, azienda impegnata nella ricerca e sviluppo in campo ginecologico ed endocrinologico sin dal 2001, si terrà un incontro educativo-informativo sul tema dell’infertilità, una condizione che in Italia riguarda oltre il 15% delle coppie che desiderano un figlio.

A partire dalle 19:00, il Dott. Giuseppe La Pera, medico specialista in andrologia, il Dott. Mario Montanino Oliva, medico specialista in ginecologia e la Dott.ssa Irene Messina, specialista in psicologia, incontreranno le coppie per parlare di salute riproduttiva, chiarire gli aspetti diagnostici più indicati per lei e per lui, e conoscere possibili nuovi percorsi per diventare genitori.

A seguire, dalle 20:00 alle 21:00, si aprirà lo spazio dedicato al confronto, durante il quale le coppie avranno la possibilità di rivolgere ai medici i propri dubbi e domande.

L’obiettivo dell’iniziativa è quello di fornire alle coppie informazioni utili per sapere a chi rivolgersi quando ci sono difficoltà a procreare naturalmente.
Stando infatti ai dati riportati dall’Istituto Superiore della Sanità, la capacità di concepire si è ridotta drasticamente, raddoppiando il numero di coppie che si sono sottoposti a tecniche di Procreazione medicalmente assistita (PMA) negli ultimi 20 anni.

Sebbene la valutazione dell’impatto dei diversi fattori di infertilià sia molto difficile, studi dimostrano che le cause riguardano:
• Nel 40% l’uomo: negli ultimi 50 anni il numero degli spermatozoi si è ridotto della mètà;
• Nel 40% la donna: per la quale uno dei fattori è l’età media al parto, aumentata fino a quasi 32 anni;
• Nel 20% la coppia.
Inoltre, la letteratura medica evidenzia sempre di più il ruolo di fattori psico-sociali di infertilità dovuti a fenomeni complessi come lo stile di vita, l’uso di droghe, l’abuso di alcool, il fumo, le condizioni lavorative, e l’inquinamento.

MODALITA' DI PARTECIPAZIONI
La partecipazione all'evento, individuale o di coppia, è gratuita fino a esaurimento posti, previa iscrizione. Per iscrivervi all'evento compila il modulo e invialo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

L’incontro informativo si chiuderà con un’apericena offerto a tutti i partecipanti.

Si terrà a Palermo, il 15 Giugno, l’UPDATE IN GINECOLOGIA E OSTETRICIA promosso da Lo.Li.Pharma.

Il corso, rivolto ai medici specialisti, si propone di fornire un aggiornamento delle conoscenze sui temi di patologia ostetrica connessi con il “tempo” (inteso come durata della gravidanza) quali aborto e parto pretermine al fine di integrare le ultime evidenze scientifiche sull’efficacia delle terapie convenzionali e valutare la possibilità di impiego di terapie alternative e/o complementari.

A tal merito, un particolare focus verrà dedicato all’utilizzo dell’acido alfa lipoico, i cui dati clinici ne evidenziano la sicurezza in gravidanza e l’efficacia nella prevenzione dell’aborto e del parto pretermine, migliorando gli outcome materno-feto-neonatali.

L’UPDATE IN GINECOLOGIA E OSTETRICIA si avvarrà del contributo di figure professionali provenienti da varie branche specialistiche, quotidianamente impegnate ad affrontare questa sfida dell’ostetricia.

In occasione dell’evento verrà allestita una mostra fotografica, intitolata “Life needs time”, emblema della centralità del “tempo” in gravidanza, non soltanto dal punto di vista fisiologico ma anche da quello psicologico per le future mamme.

Informazioni generali:
UPDATE IN GINECOLOGIA E OSTERICIA: Trasformare il tempo in vita
15 Giugno alle ore 08:30
Orto botanico, via Lincoln, 2 90123 Palermo PA
Contatti:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Uno speciale riconoscimento “per aver contribuito alla crescita dell’economia Italiana” quello del “Gran Premio Internazionale di Venezia”, consegnato alla Lo.Li.Pharma srl il 30 Settembre 2017 durante la cerimonia presso il Centro Congressi Suite dello stato Maggiore dell’Esercito Italiano di Venezia.

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, il sito della Lo.Li. Pharma utilizza cookies di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy e cookie policy.